Parco Etnografico di Rubano

Parco Etnografico di Rubano

Il Parco Etnografico di Rubano è un polmone verde con grandi prati e un bosco, un casone veneto adibito a museo etnografico, una fattoria didattica, un forno per il pane, un ristorante, un laghetto di oltre 10 ettari, un’area per gli orti sociali, l’habitat per una grande varietà di specie animali e vegetali.
E' nato attorno ad una vecchia cava per l'estrazione di sabbia e si trova a pochi km dal centro di Padova in un’area che è stata rinaturalizzata con interventi di rimboschimento e la creazione di una zona umida paludosa.
Il Parco racchiude in sé la capacità di trasmettere i valori connessi con l’ambiente e con la cultura dello sviluppo sostenibile, ma anche con la tradizione, il radicamento al territorio, l’attenzione nei confronti della persona.
Oltre alle tradizionali funzioni di tutela ambientale, offre servizi di carattere sociale e culturale; si svolgono infatti attività di educazione ambientale, visite guidate, attività di gruppo scout e manifestazioni varie.
Da luglio 2010 la gestione del Parco è affidata all'ATI PARCO 4.
Parcs et Sites naturaliste
Parco Etnografico di Rubano
Via Valli 2
35030   Rubano   (PD)  
Tel: 049 633595


Zone: 
Bosco di Rubano
Horaires d'ouverture en hiver: 
8-17
Horaires d'ouverture en été : 
8-22
Heure de fermeture: 
lunedì
Remarques pour les handicapés: 
Piano terra sala ristorante e salone convegni accessibili, primo piano non accessibile. Collegamenti esterni attraverso piccoli percorsi sterrati facili da attraversare
Expositions: 
All'interno del casone veneto (riproduzione, risalente agli anni '90, fedele ai modelli dei vecchi casoni di campagna) piccolo museo della cultura contadina.