Este incontra la Fotografia

Este incontra la Fotografia

Il Circolo Fotografico Euganeo, in collaborazione con il Comune di Este, organizza un ciclo di cinque incontri con fotografi professionisti, ad ingresso libero, presso la sala Grande del Chiostro delle Consolazioni, in Via M. Francesconi n. 2

Il primo appuntamento è venerdì 13 ottobre con la fotogiornalista di fama internazionale Monika Bulaj.

Polacca di nascita ma triestina di adozione, Bulaj ha esposto in varie mostre nazionali e internazionali ed è autrice di numerosi testi di fotografia e di reportage realizzati in molti stati del mondo. Giornalista, scrittrice di viaggio, documentarista, lavora sui confini delle fedi, dei popoli nomadi, delle minoranze etniche e religiose, dei diseredati.
«Il mio obiettivo – ha detto in occasione della TED Global Fellowship 2011 – è quello di mostrare le luci nascoste dietro il sipario del grande gioco, i piccoli mondi ignorati dai media e dai profeti di un conflitto globale».

Gli altri incontri in calendario:

17 novembre 2017 - Davide Palmisano
Fotografo che risiede a Trento e che negli ultimi anni ha indirizzato la propria attenzione sul reportage e sulla street photography. Vincitore di premi a livello nazionale e internazionale, è autore di monografie e varie mostre fotografiche.

1 dicembre 2017 – Roberto Pireddu
Giovane fotografo che ha iniziato l'attività concentrandosi sul bianco e nero, per le grandi possibilità espressive che questa tecnica gli consentiva. Nel 2017 è co-fondatore del collettivo “The Stripper” che cura in particolare la diffusione della street phtotography. Ha ottenuto significativi riconoscimenti in campo fotografico con allestimento di numerose mostre personali.

22 gennaio 2018 – Nazzareno Berton e Sergio Carlesso
Componenti dell'Associazione Culturale Ezzelino Fotoclub, si sono nel tempo distinti per le loro ricerche fotografiche riconducibili alla Land Art e a una fotografia contemporanea in un contesto di naturalismo, applicando loro personali interpretazioni.

(data da definire) Febbraio 2018 – Matteo Sigolo
Giovane fotografo veneto, vive e lavora a Venezia. Partendo da prime sperimentazioni paesaggistiche, si è poi avvicinato al fotogiornalismo e alla fotografia di strada, che ora rappresentano i suoi principali interessi in campo fotografico. Ha pubblicato sue immagini in importanti concorsi e mostre internazionali.

Ingresso libero

Sala Grande del Chiostro di S.M.delle Consolazioni | H. 21:00
Este  
13/10/2017