The sound of stone

The sound of stone


Paesaggi sonori in viaggio oltre J.S.Bach.

Scopo del progetto, ideato dal maestro Luca Paccagnella,  è dare una maggior valorizzazione ai luoghi d’arte da un punto di vista storico e architettonico, interagendo con questi, ampliandone ed esaltandone le reciproche peculiarità.
I “luoghi sonori” saranno ville, palazzi, chiese o castelli, accuratamente scelti in base alle loro caratteristiche geometriche, che generano una particolare distribuzione del suono, dislocati nella provincia di Padova.
Musica e Architettura, infatti, sono due forme di comunicazione che hanno molto in comune. In musica si parla di armonia, equilibrio, proporzione e ritmo; tutte espressioni che troviamo anche in campo architettonico. Ecco allora che le sale stesse, scelte per le esecuzioni, diverranno “casse di risonanza” in grado di esaltare, sia da un punto di vista visivo sia da un punto di vista acustico, le Suites per violoncello di J.S. Bach “L'Architetto dei Suoni” e altri brani di compositori affini o influenzati dalla sua opera fino ai giorni nostri.
Particolare rilievo verrà riservato all'identità veneta in un percorso nella memoria della "Grande Guerra 1918-2018", un viaggio caleidoscopico tra Suoni e Parole, nei luoghi della storia tra i sentieri sonori, con musiche composte nel periodo bellico da compositori dei paesi coinvolti nel conflitto accompagnate dalla voce dei ricordi....per non dimenticare.

Castello di San Pelagio | H. 21:00
Due Carrare  
11/08/2018