Castello dei Da Peraga

Castello dei Da Peraga

L'edificio più celebre di Vigonza è il Castello dei da Peraga, che occupa il luogo dove un tempo sorgeva la fortezza della potente casata che prende nome dalla località e che, per importanza, fu per un periodo anche la seconda famiglia del padovano. Per comprendere l'estensione di questo piccolo potentato, basti ricordare che nel 1278 la «domina» Bolzonella da Peraga era feudataria, oltre che di Peraga, dei paesi di Perarolo, Fiesso, Murelle, Cadoneghe e possedeva ricche proprietà a Caselle, Pionca, Stra, Sambruson e Mirano. Dalla nobile casata nacquero personaggi illustri: il più celebre fu Bonaventura (1332-1388), cardinale e teologo agostiniano, beato e martire. Le prime testimonianze sul castello si trovano in uno scritto del 1258, ma si può facilmente supporre che la costruzione sia antecedente. Era un «piccolo fortilizio» dotato di steccato e di terrapieno ed era circondato da un fossato. Fu cinto in seguito anche da muratura, come dimostrava la torre ancora esistente nel 1680. Il castello fu quasi del tutto distrutto da un incendio nel 1319 a opera di Jacopo da Carrara e poi ricostruito. Nei tempi del dominio veneziano il castello perse il carattere di fortezza e, come molti altri manieri, fu trasformato in palazzo, ovvero dimora abituale di villeggiatura di famiglie signorili, come i veneziani Michelis. Subì numerosi rimaneggiamenti e passaggi di proprietà: nel corso dell'Ottocento fu aggiunta l'ala ovest e venne scavata una canaletta di gusto romantico, poi interrata. Nel secolo scorso l'ex castello era conosciuto con il nome degli ultimi possidenti, per cui era detto 'Villa Bettanini'. L'intera struttura, con il parco circostante, fu acquistata dal Comune nel 1985. Lo splendido parco del castello, oggi giardino aperto al pubblico, è sede di eventi e manifestazioni; il castello è visitabile soltanto in caso di mostre al suo interno e limitatamente al piano terra.

Ville Castelli Piazze e Giardini Storici
Via Arrigoni, 1
35010   Vigonza   (PD)  
Tel: +390498090325


Zona: 
Peraga di Vigonza
Autobus: 
Busitalia – Sita Nord linea Padova-Borgoricco, fermata Peraga
Orario invernale: 
8-17
Orario estivo: 
8-20
Chiusura: 
25 - 26 dicembre, 1 gennaio
Note visite: 
Parcheggio interno nei giorni feriali e sabato mattina, accesso pedonale nei giorni festivi. Feste di compleanno su autorizzazione. Area picnic libero. Area cani. Area giochi per bambini. Percorso Natura. Wi-Fi free zone. Bagni pubblici
Note per disabili: 
Parcheggio interno riservato nei giorni feriali e sabato mattina
Mostre: 
Festa medievale di Bonaventura da Peraga (inizio Giugno); Festa della zucca (ottobre); Primavera in Villa (aprile – maggio); Premio letterario “Vigonza” (biennale giugno)