CA' FOLCO-ZAMBELLI (ora Asilo Infantile "Maria Immacolata")

CA' FOLCO-ZAMBELLI (ora Asilo Infantile "Maria Immacolata")

A sud della chiesa di Tencarola, chiuso tra gli impianti sportivi della parrocchia e le recenti costruzioni di via Venezia, si erge l'elegante complesso che ospita l'asilo infantile "Maria immacolata" e la residenza delle suore "Ancelle di Maria Immacolata Istituto Clair".

L'articolata costruzione eretta sul finire del XVI secolo dalla famiglia Zambelli, detta “dal Volto”, era inizialmente composta solo dall'edificio padronale (attuale residenza delle religiose) a tre piani (terra, nobile, soffitta) e da un monumentale porticato che occupava parte della sede stradale di via Venezia, demolito tra il 1940 e il 1965. Al secolo XVIII risalgono invece la foresteria (ora sede della scuola materna) che collegava i due primitivi edifici e il grande deposito adibito a cantina e granaio ancora esistente e visibile sia da via Venezia, a sinistra dell'ingresso carraio dell'Asilo, che da via Firenze. Il deposito è inoltre riconoscibile per la lavorazione a "faccia vista" dei muri perimetrali, privi cioè di intonaco esterno. Sulle origini della famiglia Zambelli poco si sa; un Varisco Zambelli è documentato nel 1575 per aver contratto affari con l'Università dell'Arte della Lana di Padova. Nel corso del XVII e XVIII secolo la famiglia incrementò notevolmente le proprietà fondiarie a Tencarola; sul finire del XIX secolo l'ultima discendente unì il proprio cognome ai Folco di Vicenza. Pochi anni dopo l'immobile e i terreni vennero frazionati e ceduti; nel 1919 villa, foresteria e un ampio appezzamento di terreno recintato dall'alta mura che ancora lo circonda, passarono nelle mani dell'Istituto Clair che l'8 dicembre 1920 inaugurò l'asilo infantile. Nel corso della I^ e Il^ guerra mondiale accolse ospedali da campo per i soldati feriti in combattimento.

@Photo credits: Archivio Comune di Selvazzano Dentro

Ville Castelli Piazze e Giardini Storici
Via Venezia, 2
35030   Selvazzano Dentro   (PD)