Castello di Monselice

Castello di Monselice

Il complesso, sorto sui resti dell'antico castello di Monselice (fortilizio longobardo probabilmente nell'XI secolo), presenta elementi di epoche differenti: fu infatti residenza di Ezzelino da Romano, che costruì il Palazzo (1249-56); venne ampliato dai Carraresi e poi dai Marcello, nobili veneziani, che ne furono proprietari dal secolo XV° al 1810.
Meritano attenzione il cosiddetto "castelletto" con una casa romanica, la torre ezzeliniana del XIII secolo, la parte quattrocentesca della Cà Marcello (dal nome dei proprietari della struttura dopo la conquista veneziana di Monselice), l'armeria, la cucina medievale, la biblioteca, del XVI secolo. Gli ultimi proprietari, i conti Cini, avviarono a partire dal 1930 un'imponente opera di restauro, riportando la struttura, ora di proprietà della Regione Veneto, all'aspetto originario.
L' interno ospita una bella raccolta d' arte italiana con mobili, tappeti, arazzi, sculture e dipinti.

Ville Castelli Piazze e Giardini Storici
Castello di Monselice
via del Santuario
35043   Monselice   (PD)  
Tel: 0429 72931


Orario invernale: 
01-31.01 Su richiesta. 01-28.02 e 01.11-31.12: h. 10,11 - 14,15
Orario estivo: 
01.03-31.10:h. 9,10, 11- 15,16,17.
Chiusura: 
25,26 e 31.12, 01.01 e Pasqua
Note visite: 
Biglietti Castello: € 8 intero, € 6 e € 4 ridotto; biglietti Castello+Antiquarium longobardo: € 10 intero, € 8 e € 6 ridotto; biglietti solo Antiquarium: € 2; biglietti solo Museo delle Rarità Carlo Scarpa: € 1.Con Arte Terme card riconoscimento del biglietto ridotto a €6.