Osservatorio Astronomico-Museo La Specola

Osservatorio Astronomico-Museo La Specola

Il nucleo più antico del Castello di Padova risale ai tempi di Ezzelino III da Romano, tiranno della città dal 1237 al 1256. Sui resti di questa struttura i Carraresi, signori di Padova, edificarono il loro Castello, che, come hanno dimostrato i restauri, era esternamente decorato a quadrati bianchi e rossi. La funzione difensiva del Castello venne meno nel Cinquecento, quando furono edificate le mura Veneziane più esterne alla città, e soprattutto a seguito del periodo di pace che la città godette durante il dominio della Repubblica di Venezia. 
Nel 1761 il Senato della Repubblica di Venezia decretò l'stituzione di un Osservatorio Astronomico in modo tale da permettere a professori e studenti dello Studio Patavino di dedicarsi alla pratica sperimentale. L'incarico fu affidato all'abate Toaldo (professore di Astronomia, Geografia e Meteore) e all'architetto Domenico Cerato, i quali scelsero di trasformare in specola l'alta torre (torlonga) del Castel Vecchio, in posizione favorevole all'osservazione degli astri. La struttura, ora trasformata in museo, si divide in un osservatorio inferiore (ospitato nella Sala della Meridiana) e in osservatorio superiore (allestito a 35m. di altezza nella Sala delle Figure). Nelle sale espositive del Museo sono esposti strumenti di osservazione costruiti da artigiani inglesi del Settecento, cannocchiali tedeschi e austriaci, apparecchi utili allo studio della metereologia, e altri strumenti di osservazione astronomica costruiti e/o perfezionati dagli stessi meccanici astronomici della Specola.

Monumenti
Osservatorio Astronomico-Museo La Specola
V.lo dell'Osservatorio, 5
35122   Padova   (PD)  
Tel: 049 8293449
Fax: prenotazione visite 049 8759840


Convenzionato con Padova Card
Autobus: 
2 (Bus dell'Arte), 12,18,M/T
Orario invernale: 
01.10-30.04: sabato-domenica alle 16
Orario estivo: 
01.05-30.09: sabato-domenica alle 18
Chiusura: 
lunedì e i giorni 24-25-26.12, 01.01, 01.05
Note visite: 
Biglietti: € 7 intero € 5 ridotto. Scuole e gruppi solo su prenotazione. Max 25 persone per visita