MONASTERO SAN SALVARO

MONASTERO SAN SALVARO

Il centro monastico di San Salvaro fu edificato prima del 1100 in corrispondenza del passaggio sul Ponte di Pietra del Fratta, lungo l’antico percorso che da Vighizzolo, porto fortificato sull’omonimo canale che comunicava con l’Adige, attraversava gli antichi abitati di Cancello (Carceri), Gazzo, Ponso, Megliadino e Altaura, per raggiungere San Salvaro e proseguire poi verso Marega e la Bassa Veronese.Esso si trova in un ambiente suggestivo e in una zona della Bassa Padovana, al confine con il Veronese, interessata nel corso dei secoli da guerre, scambi, commerci, migrazioni. Questa particolare posizione ha ispirato la nascita di questo Museo dedicato alle Antiche Vie della Bassa Padovana, che si propone quale centro di documentazione storica che ripercorre l’evoluzione del territorio della Bassa Padovana, la nascita degli antichi tracciati stradali della zona e la vita di strada di un tempo.

Musei
MONASTERO SAN SALVARO
Strada Provinciale, 85
35040   Urbana (PD)  
Tel: 347 6238422


Orario invernale: 
Dal 1° settembre al 30 novembre tutte le domeniche e festivi dalle 16.00 alle 19.00.
Orario estivo: 
Dal 1° febbraio al 30 giugno tutte le domeniche e festivi dalle 16.00 alle 19.00.
Chiusura: 
Dal lunedì al sabato giorni feriali. I mesi di gennaio, luglio, agosto e dicembre
Note visite: 
Ingresso libero. Sempre aperto per gruppi e scolaresche su prenotazione.