Villa Nani Loredan

Villa Nani Loredan

Sobria dimora della fine del secolo XVI la cui facciata conserva traccia dell'antica decorazione ed affresco. All'interno, sale con affreschi a grottesche di autore ignoto; altre con partiture architettoniche entro le quali trovano posto paesaggi. Sala superiore con elementi architettonici, scene a carattere mitologico e figure allegoriche attribuite a Carletto Caliari.
La villa venne edificata sul finire del Cinquecento dalla famiglia Nani e passata un secolo più tardi ai Loredan. Venne decorata al suo interno da artisti di scuola veronesiana. L'edificio venne completamente restaurato dall'allora Ente Regionale per le Ville Venete che lo aveva acquistato nel 1962. Nell'occasione vennero riportati alla luce gli affreschi del salone e delle stanze adiacenti che illustrano episodi mitologici quali *"Il ratto d'Europa"* e *"Bagno di Diana"*

Via Priula, 1
Sant'Urbano   (PD)  
Tel: 0429.693332 0429.693355


Convenzionato con Padova Card
Orario invernale: 
mar-gio
Chiusura: 
01/10-31/03
Note visite: 
visite su prenotazione