Atlante delle Nuvole

12 FEB - 13 MAR 2022
Mostre e festival
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Dal 12 febbraio al 13 marzo 2022 i Musei Civici di Padova ospitano Atlante delle nuvole, una mostra personale dell’artista vicentino Silvio Lacasella, curata da Stefano Annibaletto.

“La mostra è una delle prime personali che il Museo Eremitani dedica ad un artista tuttora in attività”, dice l’assessore alla cultura del Comune di Padova Andrea Colasio, “segno di una più approfondita attenzione all’arte contemporanea”.

Silvio Lacasella, nato nel 1956, inizia la sua attività espositiva nel 1976 presso la libreria-galleria Due ruote di Virgilio Scapin a Vicenza. Dal 1977 al 1989 si dedica alla tecnica dell’incisione, grazie anche all’amicizia con Tono Zancanaro, realizzando circa 350 lastre esposte in Italia e all’estero. Incisore di squisita perizia e tra i più apprezzati in Italia, alla fine degli anni ‘80 decide d’un tratto di dedicarsi alla pittura, accantonando gli echi palladiani che davano struttura alle sue acqueforti, dedicandosi a un’astrazione lirica personalissima, basata su una propria idea di paesaggio, poetica ma essenziale: “Poche, pochissime cose”, scrive l’artista, “la linea lontana di un orizzonte, il variare improvviso della luce, qualche riflesso d’acqua, il nero di una notte interiore.”

tag:

Piazza Eremitani, 8, Padova
(0039)049 8204551

Può interessarti anche

Il Coraggio di Essere: cinque donne, cinque storie

Fattorie didattiche. Giornata aperta

“Omaggio alla Primavera”

Il Cammino di Antonio

Resta in contatto

Iscriviti per ricevere aggiornamenti sugli eventi e le attività della città di Padova.