Muoversi a Padova

Pagina
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Al crocevia delle principali città del Nord-est, Padova gode di un’ampia e funzionale rete di infrastrutture e trasporti da e per la città.

Rispetto agli assi stradali e autostradali nazionali e internazionali, Padova è collegata con le principali arterie dei flussi est-ovest e nord-sud permettendo a turisti e visitatori in auto, camper e pullman di muoversi agilmente in ogni direzione e di raggiungere il centro cittadino.

Grazie alla vicinanza di ben quattro aeroporti – Venezia, Verona, Treviso e Bologna – è meta di turisti provenienti da tutto il mondo.

Importante anche la stazione ferroviaria, che vede l’arrivo e la partenza di treni da e per  tutte le maggiori città italiane ed estere, inclusi i nuovi treni ad alta velocità che collegano Padova a Roma in 3 ore e a Milano in 2 ore.

Ma la mobilità in città è agevolata anche da una fitta rete di trasporti urbani ed extraurbani, una linea Tram che collega nord e sud e numerose iniziative di bike sharing e car sharing.

Può interessarti anche