Crociera serale dal Bassanello

9 AGO - 6 SET 2023
Tradizioni e cibo
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Concedetevi un paio d’ore in navigazione attraverso i Canali di Padova ! 

Padova fluviale serale: navigazione dal Bassanello alle Porte Contarine

E’ un modo diverso per scoprire le antiche mura, i monumenti, i bastioni e i palazzi di Padova a bordo di tipiche  imbarcazioni venete in legno.

Dimenticate lo stress, la vita frenetica di tutti i giorni, il traffico.

Questa rilassante passeggiata in battello, permette di scoprire una dimensione nuova della città vista dall’acqua da una prospettiva privilegiata.

Possibilità di parcheggio al Park Bassanello. Convocazione dei partecipanti 10 minuti prima della partenza

La navigazione inizia dal Bassanello, importante snodo fluviale a sud della città, nel punto in cui le acque del Bacchiglione confluiscono nel Canale Scaricatore, il più giovane dei canali padovani, realizzato nell’Ottocento e ampliato nel Novecento, per porre fine alle disastrose inondazioni della città.

Si lasciano alle spalle l’imbocco del Canale Battaglia e il Ponte dei Cavai e si percorre il Canale Scaricatore fino alla Conca di Navigazione di Voltabarozzo, importante manufatto idraulico del primo Novecento che consente di superare un dislivello di 3,50 metri. 

Superata da chiusa, si naviga lungo in Canale San Gregorio fino al punto di confluenza nel Piovego e si entra in città oltrepassando il Contro-sostegno di San Gregorio.

Un percorso suggestivo, lungo le vie d’acqua cittadine , mentre si ascoltano i racconti di un tempo e le storie dei vecchi mestieri. 

Si risale lungo il “Canale del Piovego” e dopo essere passati sotto il medievale “Ponte dei Graissi” navighiamo lungo un percorso fluviale suggestivo tra i canali interni della città ammirando da una prospettiva privilegiata le antiche mura rinascimentali veneziane. Superata la scalinata cinquecentesca di “Porta Portello”, antico porto fluviale di Padova, con il magnifico portale in pietra d’Istria, costeggiamo i giardini dell’Arena Romana. 

Si prosegue infine verso le Porte Contarine, dove è previsto l’approdo. Le Porte Contarine costituiscono il manufatto idraulico più insigne della città e sorgono nel punto dove un tempo il Naviglio Interno si immetteva nel Tronco Maestro del Bacchiglione, punto di passaggio obbligato per le imbarcazioni che lasciavano la città per dirigersi verso Venezia. 

Ore 21.00 ca. sbarco alla Conca di Porte Contarine (via Giotto) nel cuore di Padova a due passi dalla Cappella degli Scrovegni.

Per chi è interessato, il rientro al Bassanello può essere effettuato con il comodo e frequente servizio tram che riporta al punto di partenza.

Euro 18,00  adulto

Euro 10,00  bambino 6/12 anni

Euro 5,00  bambino 0/5 anni

Il prezzo include l’escursione in battello. l’illustrazione del percorso. un brindisi a bordo.

E’ necessario presentarsi a bordo con la prenotazione cartacea

L’escursione è garantita anche in caso di pioggia, poiché l’imbarcazione è coperta. 

www.artemartours.it

info 049 616120 dalle 10,30 alle 16,00 dal lunedì al venerdì

Capitano Alessandro cell 348.5217323 


tag:

Via delle Porte Contarine, PADOVA

Può interessarti anche

Mostra bipersonale di pittura Mari Contrapposti: Orizzonti

Veronica Pivetti in: l’inferiorità mentale della donna

Una notte al Museo

AbsoluteTruth

Resta in contatto

Iscriviti per ricevere aggiornamenti sugli eventi e le attività della città di Padova.