Domenica al Museo delle Scienze Archeologiche

11 - 25 FEB 2024
Visite Guidate ed Escursioni
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Il Museo di Scienze Archeologiche e d’Arte propone in orario di apertura e compreso nel costo del biglietto l’iniziativa  “RITORNO DAL PASSATO” che offrirà ad adulti e famiglie visite guidate interattive, dimostrazioni di archeologia sperimentale e mini conferenze intorno a specifici temi di archeologia. 

Tutte le domeniche di febbraio e uno straordinario mercoledì di San Valentino.

 La collezione Mantova Benavides si formò a Padova nel Rinascimento ad opera della famiglia omonima e del maggiore collezionista di famiglia, Marco Mantova Benavides. Agli inizi del sec. XVIII questa raccolta transitò in parte nel Museo di Antonio Vallisneri e da lì, per donazione, pervenne all’Università di Padova dove i reperti si conservano ancora oggi, perlopiù presso il Museo di Scienze Archeologiche e d’Arte di cui questa antica collezione costituisce il nucleo originario.

La sede attuale del Museo di Scienze Archeologiche e d’Arte è il risultato di una progettazione di eccellenza, che si deve al genio architettonico di Gio Ponti. La visita evidenzierà gli elementi principali della progettazione pontiana sullo sfondo delle vicende storiche dell’archeologia a Padova nel periodo tra le due guerre e in particolare del rettorato di Carlo Anti, in quegli anni anche direttore dell’Istituto di Archeologia e del museo.

• Domenica 4, 11, 18 e 25 febbraio , tre turni di visita alle ore 15.00 – 16.00 – 17.00
Suoni dal mondo antico al Museo del Liviano
Visita guidata interattiva con dimostrazioni di musica antica e di archeologia sperimentale.
Un viaggio alla scoperta degli strumenti antichi attraverso i reperti del Museo e le storie che questi stessi strumenti raccontano tramite la loro “voce”, la musica!
Entrata libera previo acquisto del biglietto d’ingresso.

• Domenica 18 febbraio alle ore 17.00 sarà possibile assistere anche alla conferenza “L’incanto della musica.

 Il mito di Orfeo” a cura di Monica Salvadori, Dipartimento dei Beni Culturali, responsabile scientifica del Museo. 

• Mercoledì 14 febbraio, in occasione di san Valentino, festa degli innamorati, il Museo di Scienze Archeologiche e d’Arte propone “Miti d’amore” visite speciali a tema, gratuite e comprese nel prezzo del biglietto d’ingresso. Due turni di un’ora ciascuno, con inizio alle ore 16.00 e alle ore 17.00.

Entrata libera senza prenotazione

La visita si soffermerà su alcuni dei miti d’amore rappresentati nei reperti del Museo (Dioniso e Arianna, Pan e Siringa, Eracle e Onfale…) e sulle divinità preposte.

 Illustrerà inoltre alcune scene di corteggiamento tratte dalla vita quotidiana come appaiono raffigurate nei vasi greci e magnogreci del museo.

 

APERTURE
• Mercoledì: 15.00-18.00 (fino al 30 giugno 2024)
• Domenica: 14:30-18:30 

ATTENZIONE: il Museo non sarà visitabile il 1 maggio 2024

 

IL BIGLIETTO È ACQUISTABILE SOLO ONLINE

Biglietto singolo: 3€

Biglietto famiglia (2 adulti e fino a 3 bambini/ragazzi fino ai 17 anni compiuti): 6 euro

Gratuito: bambini/e e ragazzi/e fino a 12 anni compiuti; persona con disabilità e un accompagnatore; studenti e personale anche senior dell’Università di Padova, presentando il badge; soci e benemeriti dell’Associazione degli Amici dell’Università di Padova; soci ICOM e ANMS; giornalisti e guide con esibizione del tesserino di riconoscimento aggiornato all’anno corrente.

È possibile usufruire gratuitamente del servizio di audioguida con QRcode dal proprio dispositivo.

 

tag:

Piazza Capitaniato, 7, Padova
(0039) 049 8273939

Può interessarti anche

Metamorfosi del colore. Personale di Daniela Antonello

Tra Palco e Stelle… 2024

Tra Palco e Stelle… 2024

Amici della Musica-Musica al Museo

Resta in contatto

Iscriviti per ricevere aggiornamenti sugli eventi e le attività della città di Padova.