Il mito di Ercole: rinascimento e rinascita

12 - 30 LUG 2021
Musica e concerti
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Cinque appuntamenti sotto il segno di Ercole quale nume tutelare del Rinascimento, in cui si alterna il confronto su alcuni temi legati all’arte, la musica, la gestione dei beni culturali e la spiritualità, all’esecuzione di alcune pagine musicali correlate agli argomenti specifici e interpretate dall’Orchestra di Padova e del Veneto.
La rassegna culturale, ospitata in alcuni dei luoghi più rappresentativi del Rinascimento patavino, offre l’occasione di entrare in alcuni cortili cinquecenteschi privati di Padova – il cortile di Palazzo Mantua Benavides, il Chiostro del Noviziato della Basilica del Santo e il Cortile della Loggia e Odeo Cornaro- alcuni aperti al pubblico esclusivamente durante la kermesse, e presentati in tutto il loro splendore anche grazie a un adeguato piano di illuminazione che ne ha messo in risalto le caratteristiche di unicità. Per la serata finale è prevista una memorabile lezione-concerto di Giovanni Bietti interamente dedicata a Ludwig van Beethoven nel 250° anniversario della nascita.

La rassegna, ideata e curata dell’architetto Paola Cattaneo, è realizzata grazie alla collaborazione dell’Orchestra di Padova e del Veneto, l’Assessorato alla Cultura del Comune di Padova e il sostegno della Fondazione Alberto Peruzzo.

tag:

Può interessarti anche

Gli 800 Segreti dell’Unipd

8×8 Otto storie per otto secoli Il Trecento

Mumble – Matematica a fumetti

Opv Families&Kids

Resta in contatto

Iscriviti per ricevere aggiornamenti sugli eventi e le attività della città di Padova.