“Profumo di Spagna”

26 SET 2021
Musica e concerti
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Il programma si apre con ‘Antiche canzoni spagnole’ di Garcia Lorca, poeta e drammaturgo, ma anche talentuoso compositore e pianista: amava suonare Debussy, soprattutto i pezzi d’ispirazione ispanica. Lorca condivise l’amicizia e l’amore per la canzone popolare con Adolfo Salazar, Manuel de Falla e Joaquín Turina Pérez, maggiori esponenti della nuova scuola musicale spagnola del Novecento.

Nel 1931, prima di essere colpito a morte dai franchisti durante la guerra civile spagnola, incise cinque dischi dei quali si è arrivati a ricostruire il suo immenso contributo di arrangiatore di un materiale tanto ricco. La ‘Canzonetta Spagnuola’, di Gioacchino Rossini e la celebre ‘Habanera’ nella trascrizione per chitarra, prima aria di Carmen nell’omonima opera di Georges Bizet, introducono la parentesi operistica. Il particolare percorso musicale si snoda poi con le pagine di Joaquin Valverde, il ‘Franz Lehar’ della musica spagnola, grande autore di zarzuelas, e di Manuel De Falla, il maggior compositore spagnolo del Novecento che scrisse musica teatrale, vocale-strumentale e strumentale.

Un duo di successo interpreta l’originale programma. Il mezzosoprano Silvia Regazzo, rodigina, diplomata in canto e laureata in filosofia, si è perfezionata sotto la guida di illustri maestri. E’ vincitrice di rilevanti concorsi Internazionali e collabora con prestigiosi teatri, registi e direttori, italiani e stranieri. Ha debuttato nei principali ruoli operistici ed è impegnata in un’intensa attività concertistica.

La chitarrista Diletta Bibbò, veneziana, diplomata in chitarra classica, si è perfezionata nello studio della tecnica solistica sotto la guida di celebri chitarristi. Laureata in Storia dell’arte, nello spirito di unire le sue più grandi passioni, arte e musica, ha fondato nel 2013 l’associazione culturale “ChitArte”, con la quale organizza a Venezia il ciclo di concerti “Frames, cornici di Musica. Con il “Venice Guitar Quartet” si esibisce in numerosi concerti con trascrizioni originali per quartetto di chitarre di brani di compositori spagnoli e della “Carmen-Suite n.2” di Bizet. Oltre alla musica classica, si interessata anche alla musica popolare spagnola e sudamericana, fondando nel 2016 il duo acustico (chitarra e voce) “Alma duo”, che propone un repertorio che spazia dal flamenco al latin-jazz, e con il quale incide nel 2018 il disco “Seguiendo el amor”.

Ingresso h 16.30 controllo Green pass e mascherina – Concerto ore 17.00 PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA ai numeri 335 630 3408 – 349 802 6146 – 348 905 1968

Ingresso gratuito per i Soci del Circolo della Lirica

tag:

Piazza del Santo 11, Padova
(0039) 049 8225652

Può interessarti anche

Spritz Party

Cicloturistica Asolo – Jesolo

50° Anniversario incidente aereo di Ronchi

Fattoria aperta

Resta in contatto

Iscriviti per ricevere aggiornamenti sugli eventi e le attività della città di Padova.