Salotto Musicale Padovano

7 OTT - 2 DIC 2020
Musica e concerti
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email

La reassegna 2020 s’intitola Salotto Musicale Padovano per evidenziare la natura della raccolta della musica da camera, nata per piccoli salotti più che per sale da concerto.

Mercoledì 21/10/2020 ore 20.30

Il trio composto dai gemelli Armellini e dal flautista Tommaso Benciolini interpreta un programma interamente dedicato alla musica italiana del Novecento e di oggi. Una parte del programma è dedicata al Novecento storico italiano (il padovano Fano e il torinese Casella); segue poi la produzione della seconda metà del ventesimo secolo (Omizzolo e Rota) e si giunge alla musica di oggi con il compositore grossetano Andrea Portera (classe 1973). Un programma che evidenzia la continuità della produzione cameristica italiana di alto livello.

Mercoledì 27/10/202 ore 20.30

Il quarto appuntamento consiste nel récital di Alessandro Taverna, pianista veneto (nato a Portogruaro), oggi nel pieno di una brillante carriera internazionale da solista e con le più prestigiose orchestre del mondo. Il programma comprende un omaggio a Beethoven nel 250° anniversario della nascita, alcune pagine pianistiche molto conosciute e di grande suggestione e due pezzi del compositore padovano Silvio Omizzolo dal tenore intimo e raccolto.

Mercoledì 10/11/2020 ore 20.30

Il ciclo prosegue con il Trio Rachmaninov che presenta il suo cd Velut Luna dedicato a Beethoven nel 250° anniversario della nascita. A parte il pezzo di Beethoven, il programma prevede tutta musica da camera italiana, la divulgazione della quale è uno degli obiettivi della Fondazione Musicale Omizzolo Peruzzi. Saranno esesguiti quindi brani di Fano, Zandonai e Omizzolo, compositori attivi in tutto l’arco del Novecento, e la prima esecuzione assoluta di un brano di Francesco Lanzillotta dedicato al Trio Rachmaninov.

Mercoledì 02/10/2020 ore 20.30

Monica Bacelli è uno dei mezzosoprano più affermati nel panorama concertistico odierno e collabora stabilmente con il Trio Metamorphosi, con cui ha inciso i rari e interessanti Lieder, arie e songs scozzesi di Haydn e di Beethoven che vengono eseguiti questa sera. La cantante ha anche accettato di interpretare due liriche del compositore Silvio Omizzolo e una di sua figlia Enrica, anch’essa compositrice, che il 2 dicembre avrebbe compiuto 88 anni.

tag:

Via dei Livello, 32, Padova
(0039) 049 87770213

Può interessarti anche

Spritz Party

Cicloturistica Asolo – Jesolo

50° Anniversario incidente aereo di Ronchi

Fattoria aperta

Resta in contatto

Iscriviti per ricevere aggiornamenti sugli eventi e le attività della città di Padova.