Visita congiunta a Villa Giusti e Villa Molin

11 FEB 2024
Visite Guidate ed Escursioni
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Una visita che permette di approfondire il valore storico-artistico di queste due splendide dimore situate a breve distanza, legate da vicende storiche e intrecci familiari.

Il complesso attuale di VILLA GIUSTI è formato da due fabbricati principali distinti, rappresentati dalla villa vera e propria e da un grande edificio che conglobava le dipendenze di servizio (portineria, scuderie) ed agricole (granaio e officine). Sono anche presenti una torre risalente almeno al XIII secolo e pesantemente restaurata in epoca romantica, un grazioso jardin d’hiver di stile tardo-ottocentesco, e varie serre minori. L’aspetto e la struttura attuali del complesso sono legati ad un restauro globale effettuato nel 1875, secondo lo stile allora dominante che tendeva a conglomerare stilemi eterogenei (fra cui le due torri di stile prettamente austriaco che fiancheggiano l’ingresso)
L’origine medievale del complesso è confermata dal reperimento su un muro interno di una finestrella gotica (ora non visibile), e dalle poderose colonne di sostegno in mattoni ancora presenti nella cantina.
La villa è circondata da un grande parco che si estende su una superficie di circa sei ettari. Il parco fu disegnato personalmente dal Conte Gerolamo Giusti del Giardino.
www.villagiusti.it

VILLA MOLIN deve il suo nome all’ambasciatore della Repubblica Veneta Nicolò Molin Savio di Terraferma, ambasciatore della Serenissima presso il Granducato di Toscana e presso la corte d’Inghilterra, marito della figlia del doge Marino Grimani e di Morosina Morosini.
Nel 1597 commissionò al più importante architetto del suo tempo a Venezia Vincenzo Scamozzi, già autore delle Procuratie Nuove in piazza San Marco e continuatore di alcuni progetti di Palladio, la progettazione di questa sua splendida villa di campagna considerata oggi universalmente uno dei suoi massimi capolavori.
La mano sapiente ed esperta del suo progettista, ha disegnato volumi nitidi ed eleganti ed una planimetria dalla straordinaria coerenza geometrica nella quale le decorazioni a stucco e ad affresco si incontrano con grande armonia.
www.villamolinpadova.com

Info e prenotazioni:
visita guidata ore 14:30 e 16:00
+39 348 3302823

tag:

Via Ponte della Cagna, 106, Padova
(0039) 333 2557510

Può interessarti anche

Concerto Inaugurale 54° Veneto Festival

Torneo Per non dimenticare

River Film Festival

Truck River

Resta in contatto

Iscriviti per ricevere aggiornamenti sugli eventi e le attività della città di Padova.