Vittorio Matteucci, Chiara Luppi e Padova Danza

28 AGO 2020
Cinema e teatro
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Testi: Vittorio Matteucci
Coreografie: Valerio Longo
Musiche: Sergej Prokofiev e Federico Malaman
Voce narrante: Vittorio Matteucci
Cantanti: Vittorio Matteucci e Chiara Luppi
Danzatori: Compagnia Padova Danza
Direzione Artistica: Gabriella Furlan Malvezzi

“Purtroppo oggi la nostra società è afflitta da un male universale, che serpeggia tra uomini e donne. Un sentimento di frustrazione che nasce per motivi molteplici all’interno dei rapporti umani, cresce e troppo spesso si trasforma in violenza verso il prossimo. Il male non ha genere, si tratta di un’entità che s’insinua tra le persone e le attrae a sé con tecniche sottili. Nello spettacolo il male prende forma nel Lupo che in questo caso specifico è messo in scena da una donna, proprio per sottolineare la casualità di genere. Condivisione, fare comunità, confidare nel sentimento dell’amicizia sono le uniche possibilità per provare a difendersi da questi pericoli.” Valerio Longo

Biglietti:
Posto unico 15 Euro esclusi diritti di prevendita

Prevendite:
Padova Danza, Gabbia Dischi, Vivaticket (punti vendita e online)

Informazioni:
049.8827349 – 348.2947552
info@padovadanza.it

tag:

Piazza del Castello, 16, Padova (PD)
(0039) 342 1486878

Può interessarti anche

Visita guidata al Parco Tergolandia: tra arte, storia e natura

L’occhio in gioco

Spritz Party

Cicloturistica Asolo – Jesolo

Resta in contatto

Iscriviti per ricevere aggiornamenti sugli eventi e le attività della città di Padova.