Gli Eroi della Medicina

17 FEB - 27 APR 2024
Cinema e teatro
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email

“GLI EROI DELLA MEDICINA il primo Ospedale di Padova, da Vesalio a Morgagni” è un titolo dedicato al Museo della Medicina e all’antico ospedale di San Francesco Grande, studiato espressamente per il MusMe di Padova che si pone l’Obiettivo di spiegare l’importanza che l’Ospedale padovano ha avuto e tuttora ha nella storia della medicina mondiale, in collegamento con l’Università e l’Orto botanico. Da un divertente dottor Balanzone che sproloquia con un giovane studente di medicina del Cinquecento, si passa alla fondatrice del primo Ospedale di Padova “San Francesco Grande”, Sibilia De Cetto.

Partendo dalla carità francescana, lo spettacolo delinea la figura di Sibilla de Cetto (1350-1421) fondatrice, insieme al marito Baldo de Bonafari, nel 1414 dell’ospedale di San Francesco Grande, affidato nella gestione al Collegio dei Giuristi dell’Università di Padova. Tra Cinque e Seicento si alternano numerosi personaggi di spicco nella storia della medicina, come Vesalio, Harvey, nel periodo in cui Galileo Galilei insegna a Padova (dal 1592 al 1610). Si susseguono poi il medico della peste, una divertente e storica “speziala” padovana e nel Settecento Giovanni Battista Morgagni (1682 – 1771), famoso per aver posto le basi della moderna anatomia patologica… fino all’imprevedibile finale di questo viaggio nella medicina e nella scienza!

Biglietto intero: 15,00 euro

Più biglietto ingresso al MUSME 8,00 euro

Il biglietto di ingresso al MusMe abbinato alla Visita animata, oltre all’ingresso per lo spettacolo, dà diritto a una visita in orario di apertura del museo stesso.

Info: prenotazioni@teatrortaet.it

Tel: 324-6286197

tag:

Via San Francesco, 94, Padova
(0039) 049658767

Può interessarti anche

Portello Segreto- I Luoghi del Sapere

Planetario di Padova

Racconti della Natura: Il dubbio e il desiderio. Eva Mameli Calvino

Sherwood Festival

Resta in contatto

Iscriviti per ricevere aggiornamenti sugli eventi e le attività della città di Padova.