OPV- Veneto Contemporanea | Travestimenti

3 GIU 2022
Musica e concerti
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Con il titolo Travestimenti, la Fondazione Orchestra di Padova e del Veneto annuncia la seconda edizione di Veneto Contemporanea, l’unico Festival interamente dedicato ai compositori italiani del presente.

Il concerto di chiusura del Festival, vedrà l’esecuzione di due lavori cruciali di Giacomo Manzoni: Dieci versi di Emily Dickinson (1989) e Parole da Beckett (1972) che per questa occasione verranno anche incisi per una nuova produzione discografica.
L’evento rappresenta un tributo alla carriera del grande compositore e intellettuale milanese, traduttore italiano di Adorno e celebre autore della Guida all’ascolto della musica sinfonica.
Per l’occasione la Fondazione Giorgio Cini di Venezia dedicherà inoltre a Manzoni una specifica giornata di studi.

All’Orchestra di Padova e del Veneto si uniranno il soprano Livia Rado e l’Ensembre vocale Continuum diretto da Luigi Azzolini.

Marco Angius Direttore
Ensemble Vocale Continuum
Luigi Azzolini Maestro del Coro
Alvise Vidolin Regia del suono

Programma:

GIACOMO MANZONI
Dieci versi di Emily Dickinson
Parole da Beckett

Info e prenotazioni sul sito www.opvorchestra.it

tag:

Via dei Livello, 32, Padova
(0039) 049 87770213

Può interessarti anche

EsperiMUSME-Occhio d’Aquila o da pesce lesso?

Adunanza Accademia Galileiana

Cicap Fest 2022 al MUSME

Moviechorus in concerto per Padova

Resta in contatto

Iscriviti per ricevere aggiornamenti sugli eventi e le attività della città di Padova.