Una serata di primavera al Santo

14 APR - 12 MAG 2023
Visite Guidate ed Escursioni
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email

L’iniziativa intitolata “UNA SERATA DI PRIMAVERA AL SANTO” prevede l’apertura straordinaria della Basilica del Santo a Padova in orario serale nei giorni di venerdì 14, 21 e 28 Aprile e 12 Maggio.

È una possibilità che desideriamo offrire a tutte le persone che sono sensibili al linguaggio della bellezza, che qui nella nostra Basilica trova altissime espressioni nel corso dei secoli, mantenendo ancora oggi tutto il potenziale comunicativo sia della sua vicenda artistica che spirituale. Il messaggio di Francesco di Assisi vissuto anche da Antonio di Padova, esce ricco di colori e forme dagli affreschi del ‘300 da poco riconosciuti patrimonio dell’umanità, come dai bronzi del ‘400 e dalle sculture del ‘500, in realtà ogni secolo ha lasciato la sua traccia in questo luogo d’arte e di fede che si presenta ad uno sguardo attento nella sua magnificenza e attualità. Siamo sicuri che la bellezza può anche avere un effetto curativo, forse è ciò di cui ciascuno di noi ha bisogno dopo un lungo periodo connotato da una situazione difficile come quella che stiamo lentamente lasciandoci alle spalle. L’opportunità di poter gustare i tesori d’arte custoditi da secoli sotto le cupole del Santo, nel silenzio e nella quiete di un’ apertura straordinaria, può senz’altro rappresentare un’ opportunità unica per riscoprire cose forse già famigliari ma poco conosciute. Un’ occasione diversa e unica per illuminare il nostro sguardo di bellezza e serenità. Il percorso sarà guidato da uno dei frati dell’equipe che assieme ai tesori artistici illustrerà anche le vicende storiche della vita di Antonio di Padova, della comunità dei frati e della città, così da comprenderne a fondo il significato nei suoi molteplici aspetti. Particolarmente interessante la possibilità di accedere al presbiterio e ammirare da vicino i bronzi realizzati da Donatello a metà ‘400, nonchè la parete retrostante del grande altare dove sono collocati alcuni bassorilievi tra cui la deposizione, sempre di Donatello, solitamente non visibile. La visita si conclude con una suggestiva visione della basilica in notturna dal “Chiostro del Noviziato” anche questo, luogo solitamente non accessibile ai visitatori.

Il percorso ha la durata di circa 1 ora e 20 minuti. L’iniziativa prevede un’offerta  di € 15,00 a partecipante. Le prenotazioni possono essere effettuate contattando l’ufficio informazioni della basilica in “pacchetti” di 25 non frazionabili. L’acquisto deve essere effettuato dall’associazione che propone l’evento e gestisce i singoli partecipanti.
La serata prevede un massimo di 100 partecipanti: a seconda del numero di partecipanti saranno formati da 1 a 3 gruppi fino al massimo circa 30 persone per gruppo.
Ciascun gruppo sarà accompagnato da un frate dell’equipe che farà da guida.
Le iscrizioni dovranno essere effettuate entro il sabato precedente la data di svolgimento della visita scelta (es. entro sabato 15 per la visita del 22 aprile).

Per informazioni vi invitiamo a contattare l’ufficio informazioni della Basilica:
Tel+ 39 049 8225652 infobasilica@santantonio.org

tag:

Piazza del Santo, Padova
(0039) 0498225652

Può interessarti anche

Conferenza “Camposampiero nel XV secolo”

2^ edizione Rombi dal passato

Sound Peter Field

Conferenza “Camposampiero nel XV secolo”

Resta in contatto

Iscriviti per ricevere aggiornamenti sugli eventi e le attività della città di Padova.