Grand Tour delle Scienze

Otto secoli in otto visite

Scienza
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email

"Il piacere più nobile è la gioia di comprendere." (Leonardo da Vinci)

Otto luoghi di prestigio per ripercorrere ottocento anni di storia dell’Università di Padova.
In occasione dell’ottocentenario dalla sua fondazione (1222-2022), l’Università di Padova fa un regalo alla cittadinanza, aprendo al pubblico otto dei suoi siti d’interesse scientifico tutti i sabati e le domeniche, fino al 3 marzo 2023.

Con un unico biglietto è possibile effettuare questo affascinante Grand Tour delle Scienze. Da Palazzo del Bo, con il suo Teatro anatomico e la cattedra di Galileo Galilei, al più antico Orto botanico universitario del mondo, patrimonio Unesco; dal Palazzo Liviano di Gio Ponti con la Sala dei Giganti e il Museo di Scienze Archeologiche e d’Arte al primo Museo di Geografia in Italia. E ancora il Museo “Giovanni Poleni” di storia della fisica con i suoi preziosi strumenti scientifici, il Museo di Macchine “Enrico Bernardi” che custodisce la prima macchina italiana e il giardino storico di Villa Parco Bolasco a Castelfranco Veneto (TV), già premiato come Parco più bello d’Italia.

Un viaggio nella storia del sapere, da godersi tutto d’un fiato!

SCOPRI DI PIU’ 

ACQUISTA IL TUO BIGLIETTO UNICO

Può interessarti anche

Padova città della scienza

Galileo Galilei

La Torre della ricerca

L’Orto Botanico di Padova

Resta in contatto

Iscriviti per ricevere aggiornamenti sugli eventi e le attività della città di Padova.